SCHEDA LIBRO

Fellini versus Allen

Fellini versus Allen – Decostruire dopo 71⁄2. A cura di Claudio Simoncini

Questo Cahier ha due scopi: quello di presentare due opere connesse tra loro e quello di mostrare come i due registi, attraverso la decostruzione del loro vissuto, arrivino a distruggere cinematograficamente il concetto di realtà come verità, di irreale come finzione. Il concetto di Decostruzione, infatti, è costruito sull’idea che nel linguaggio, concetti complessi come verità, realtà, giustizia, siano troppo difficili da definire e che, di conseguenza, sia impossibile attribuire ad essi significati stabili e ben delineati.

Fellini e Allen: ecco due artisti che, visto i temi trattati nelle opere da loro realizzate, di decostruzioni ne hanno fatte molte nell’arco della loro carriera, e che qui, in questo volume dei Cahier, saranno messe faccia a faccia, per mostrarvi meglio come essi abbiano fronteggiato il problema della realtà e della verità, quello spazio infinito, pieno di dubbi, incertezze, e poche certezze, all’interno del quale, loro nello specifico, ma anche noi in generale, ci muoviamo, creiamo, operiamo, costruiamo la nostra vita, artistica e non.

 

Formato cartaceo, 42 pagine.

Spedizione gratuita in tutta Italia per ordini a partire da 25 euro. 

Autore: Claudio Simoncini

Collana:

Prezzo:16.00

Descrizione

Fellini versus Allen Decostruire dopo 71⁄2. A cura di Claudio Simoncini

Un Cahier che ha due scopi: quello di presentare due opere connesse tra loro e quello di mostrare come i due registi, attraverso la decostruzione del loro vissuto, arrivino a distruggere cinematograficamente il concetto di realtà come verità, di irreale come finzione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fellini versus Allen”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.